Evento

MalpensaFiere riparte con il Tiro con l’arco

Appuntamento importante che segna la ripartenza dell'intera area.

MalpensaFiere riparte con il Tiro con l’arco
11 Ottobre 2020 ore 11:00

È un appuntamento tanto più importante perché segna la piena ripartenza dell’attività del centro polifunzionale MalpensaFiere.

MalpensaFiere riparte dallo Sport

Da questo fine settimana e per 12 weekend consecutivi, accanto all’attività fieristica e a quella legata ai convegni, la struttura di Busto Arsizio – la cui proprietà è di Camera di Commercio, che la gestisce con la sua controllata Promovarese Spa – ospiterà i migliori atleti del tiro con l’arco nazionale. «Grazie all’accordo tra il comitato regionale lombardo della federazione di tiro con l’arco e la stessa Camera di Commercio, negli spazi di MalpensaFiere si svolgerà l’intera stagione indoor di questo sport: stiamo parlando di 24 gare nazionali, che vedranno ogni volta la partecipazione di 130 atleti provenienti da diverse regioni» spiega Valter Sinapi, delegato provinciale del Coni e figura di primo piano del mondo del tiro con l’arco dopo essere stato il fondatore della Compagnia Arcieri di Varese.

 

«In vista anche delle Olimpiadi di Tokyo, spostate com’è noto al 2021 – continua Sinapi –, tutte le società della Lombardia, che rappresentano un quinto del movimento arcieristico italiano, potranno organizzare una o più gare con un bacino d’utenza che va ben oltre quello regionale e del Nord Ovest. MalpensaFiere rappresenta una soluzione perfetta al crollo delle disponibilità di strutture sportive con cui tutti dobbiamo fare i conti. Un progetto che diventa realtà e che era stato voluto e sostenuto con forza dal presidente lombardo, Marco Capelli, prematuramente e improvvisamente scomparso la scorsa settimana».

 

TORNA ALLA HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia