Busto Arsizio

Malato di Alzheimer minaccia la moglie con un coltello e poi si allontana: rintracciato e fermato

A chiamare la Volante la nipote dell'anziano che, rintracciato e raggiunto, non ha opposto resistenza ai militari

Malato di Alzheimer minaccia la moglie con un coltello e poi si allontana: rintracciato e fermato
Busto Arsizio, 16 Settembre 2020 ore 16:00

Serata movimentata e di ricerche per i carabinieri di Busto, impegnati ieri (martedì 15 settembre) a rintracciare un anziano malato di Alzheimer e armato di coltello.

Malato di Alzheimer minaccia la moglie, trovato

Erano circa le 21 ieri sera quando i carabinieri di Busto Arsizio sono intervenuti per un’operazione di ricerca di un anziano. I militari erano stati contattati dalla nipote dell’uomo, malato di Alzheimer. Poco prima brandendo un coltello aveva minacciato la moglie per poi allontanarsi per stranda portando con sè la lama. Rintracciato e raggiunto dalla volante, l’uomo è apparso collaborante con gli operatori che lo hanno convinto a farsi assistere dai medici del pronto soccorso.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia