Cronaca
Valle Olona

Lutto a Solbiate: addio ad Elena Mendicino, consigliere comunale e vertice dello Skorpion Karate

Il ricordo del gruppo di Più Solbiate, coi quali si era candidata nel 2019: "Una grande perdita, difficile da accettare, un grande vuoto, difficile da colmare"

Lutto a Solbiate: addio ad Elena Mendicino, consigliere comunale e vertice dello Skorpion Karate
Cronaca Valle Olona, 09 Dicembre 2021 ore 15:20

Solbiate Olona piange la scomparsa di Elena Mendicino, avvenuta a soli 45 anni a causa di una malattia contro cui lottava da tempo.

Lutto a Solbiate, addio ad Elena Mendicino

Atleta, presidentessa di una società sportiva, professionista, moglie e mamma. E amica. Soo tantissimi i ricordi che da questa mattina giovedì 9 dicembre, corrono a Solbiate Olona dopo la notizia della tragica e prematura scomparsa di Elena Mendicini. Vertice della Skorpion Karate asd, Mendicino è stata una donna che ha sempre amato il suo paese, arrivando nel 2019 a impegnarsi in prima persona candidandosi nella lista di Più Solbiate e varcando la soglia del Municipio come consigliere comunale.

Ed è proprio dal suo gruppo in consiglio che arriva un toccante ricordo, e l'addio, a una grande donna:

"Ci sono dei momenti nella vita di ognuno di noi dove trovare le parole per salutare una grande amica, nel suo ultimo viaggio, diventa difficile. Oggi è uno di quei momenti, perché non ci saranno mai parole giuste o sufficienti per ricordare Elena, la donna e la sua significativa attività sociale e sportiva.

La notizia del tuo decesso ha originato in tutti noi autentici sentimenti d’incredulità e sconforto, nonché tristezza e contrarietà nel vedere venir meno una donna che nelle difficoltà è sempre stata comprensiva e generosa. Sei stata uno stimolo per tutti noi nel cercare di anticipare e vedere le cose con una visione diversa da come, certe volte, l’abitudinaria consuetudine voglia farle apparire. Con il Tuo quotidiano agire hai fatto sentire la Tua umanità. Sei una grande perdita, difficile da accettare, un grande vuoto, difficile da colmare. Ecco questo è Elena, che tutti ricorderanno sempre con ammirazione ed esempio".

Il servizio su la Settimana di Saronno in edicola dal 10 dicembre