Lotteria Italia, tripla vittoria a Ferno e Selvaggia Lucarelli solleva il “caso”

La giornalista lo definisce "impossibile" ma non è così: ecco quante probabilità c'erano.

Lotteria Italia, tripla vittoria a Ferno e Selvaggia Lucarelli solleva il “caso”
Gallarate, 07 Gennaio 2020 ore 20:28

Improbabile ma non impossibile: a Ferno tre biglietti vincenti nella terza fascia di premi, e forse dello stesso blocchetto.

Lotteria Italia, 60mila euro vinti a Ferno

Sei milioni e settecento mila biglietti venduti, 250 quelli vincenti e ben tre estratti nella sola Ferno, in provincia di Varese, paese di neanche 7mila abitanti alle porte di Gallarate. Non solo, perchè i tre biglietti risultati vincenti nella terza categoria di premi, da 20mila euro l’uno, sono probabilmente stati acquistati nella stessa ricevitoria, dallo stesso blocchetto e chissà, forse dalla stessa persona come si può pensare guardando ai numeri di serie: P 474343, P 474346 e P 474348.

Qui, l’elenco di tutti i biglietti vincenti

Selvaggia Lucarelli: “Statisticamente impossibile”

La tripla vincita è subito diventato un “caso” dopo un post di Selvaggia Lucarelli: “Credo che su 6 milioni di biglietti venduti sia statisticamente impossibile (salvo coincidenze epiche)”, ha scritto su Facebook. Precisando, nei commenti, di non credere “alla truffa bensì a qualche casino nella fase di estrazione”.

Cosa dice la statistica

Come detto, la tripla vittoria di Ferno statisticamente (checchè ne pensi Lucarelli) per quanto altamente improbabile non è impossibile. L’estrazione avviene infatti casualmente ogni volta, e il luogo di vendita o il numero già uscito non influenzano minimamente l’esito di quella successiva in quanto la probabilità che un biglietto venga estratto è pari infatti a 1/il numero di biglietti non ancora estratti. Esattamente come avviene per la tombola: dopo aver estratto ad esempio il 10 su una cartella, le probabilità che esca il 9 sulla stessa cartella o un altro numero esattamente le stesse. Si parla comunque di una possibilità davvero minima: arrotondando il numero di biglietti venduti a 6,7 milioni esatti ogni biglietto (compreso quello di Torino che ha vinto il primo premio di 5 milioni di euro) ha circa lo 0,0000014925% di probabilità di essere estratto. E se si guarda a tre numeri in particolare questa sale esponenzialmente: calcolatrice alla mano, la tripla vincita di Ferno aveva circa lo 0,0000000000000000000033% di possibilità di avvenire.

LEGGI ANCHE: Lotteria Italia: a Cuggiono biglietto da 20mila euro