Cronaca
Tradate

Liti, aggressioni e droga all'interno del disco-bar a Tradate: sigilli per due settimane

Decisivi gli ultimi episodi, accaduti nel mese di febbraio a distanza di pochi giorni.

Liti, aggressioni e droga all'interno del disco-bar a Tradate: sigilli per due settimane
Tradate Aggiornamento:

I militari della Tenenza di Tradate hanno proposto all’Autorità di Pubblica Sicurezza preposta, la sospensione della licenza di un disco-bar della cittadina tradatese.

Chiuso bar di Tradate

Il provvedimento è scaturito dalle segnalazioni pervenute al numero d’emergenza “112” e dai servizi di controllo del territorio che i militari della Tenenza di Tradate hanno effettuato riscontrando, in quel locale, l’assidua presenza di avventori con precedenti penali, in materia di droga, contro la persona e il patrimonio, facendolo diventare un luogo abituale di ritrovo.

Decisi gli ultimi episodi

Decisivi sono stati, tra l’altro, gli episodi che hanno visto il locale quale teatro di liti e aggressioni tra gli stessi avventori, accadute nel mese di febbraio a distanza di pochi giorni, nonché da ultimo il rinvenimento e sequestro di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” all’interno del disco-bar.

I Carabinieri di Tradate hanno notificato al titolare dell’esercizio commerciale, il provvedimento che impone la chiusura temporanea di 15 giorni, ai sensi dell’art. 100 del Tulps.

Seguici sui nostri canali