Cronaca

Le strappano la collana, lei resiste e finisce in ospedale

Ha vissuto momenti di grande apprensione la donna di 72 anni residente a Locate.

Le strappano la collana, lei resiste e finisce in ospedale
Cronaca Comasca, 25 Agosto 2021 ore 15:37

Cercano di strapparle la catenina al collo, ma la pensionata riesce a resistere. E' successo a Locate Varesino.

Le strappano la collana, lei resiste e finisce in ospedale

La banda di stranieri fugge a mani vuote e lei finisce in ospedale. Ha vissuto momenti di grande apprensione la donna di 72 anni residente in paese. Il tentato furto è accaduto nel pomeriggio di giovedì scorso alla stazione di Locate. Stando alle prime indiscrezioni i delinquenti l’avrebbero adocchiata sul treno e quando è scesa nel suo paese l’hanno seguita e poco prima delle 19 l’hanno aggredita mentre si incamminava verso casa. Approfittando del momento, visto che non c’era nessuno in zona, la banda, composta da giovani probabilmente stranieri, ha tentato di strapparle la collana che aveva al collo facendola cadere a terra. La pensionata però è riuscita a difendersi e i delinquenti sono stati costretti a fuggire a mani vuote. Soccorsa dai residenti è stata assistita dal personale della Cri di Tradate che l’ha trasferita per accertamenti all’ospedale Galmarini. Sul posto anche i figli e i parenti, allertati per IL tentativo di rapina, e i carabinieri della compagnia di Cantù che hanno aperto un’indagine per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e cercare di dare un nome e un volto ai delinquenti senza scrupoli.

TORNA ALLA HOME