Menu
Cerca
Groane

Lavori in corso e in dirittura d'arrivo a Ceriano Laghetto

Diversi i cantieri attivi in paese, tra nuove infrastrutture e sistemazione di quelle esistenti

Lavori in corso e in dirittura d'arrivo a Ceriano Laghetto
Cronaca Groane, 18 Maggio 2021 ore 15:52

Lavori in corso a Ceriano, cantieri aperti su diversi fronti in paese. Il sindaco: "Settimane intense, tanti interventi rallentati dalla pandemia".

Lavori in corso a Ceriano Laghetto

Cantieri attivi su tutto il territorio in queste settimane per il completamento di una serie di interventi finalizzati a migliorare le infrastrutture e i servizi.

Nell’area esterna della scuola secondaria si completerà presto il campo da basket, con lavori già affidati ad una ditta specializzata, mentre al centro sportivo si stanno completando i lavori dell’area spogliatoi.

All’interno del parco pubblico “Il Giardinone” si sta avviando a conclusione questa settimana il cantiere per il rifacimento della pavimentazione in legno, mentre successivamente si procederà con l’installazione della nuova casetta dell’acqua. In via Manzoni, terminati i lavori per il rifacimento della rete del gas e dell’acqua con i relativi allacciamenti, si sta lavorando alla predisposizione di allacciamenti elettrici per il mercato ambulante. Successivamente si procederà alla riasfaltatura completa della strada con nuova segnaletica orizzontale.

4 foto Sfoglia la gallery

Rete idrica in via Mazzini

In via Mazzini sono in fase di ultimazione i lavori di Brianzacque per la sostituzione della rete idrica: un intervento molto importante finalizzato al rinnovo delle condotte vecchie ed ammalorate che causavano una consistente dispersione idrica nel sottosuolo. Al termine dei lavori a cura di Brianzacque, nei mesi estivi, il Comune interverrà con fondi regionali per la realizzazione di nuova pavimentazione di pregio nel tratto di via Mazzini tra via Volta e via I Maggio e nel tratto di via Laghetto da piazza Diaz a via Piave.

Fibra ottica completata

Intanto sono ormai definitivamente conclusi gli interventi di Open Fiber per la posa della fibra ottica e sono già stati effettuati da alcune settimane i primi allacciamenti dei singoli edifici alla nuova infrastruttura di comunicazione ultraveloce, su richiesta dei proprietari.

Crippa: "Settimane intense"

“Sono settimane molto intense sul fronte dei lavori pubblici perché dopo mesi di difficoltà legate alla pandemia, che hanno riguardato anche imprese e fornitori, finalmente si sta tornando ad un regime di quasi normalità, con la possibilità di far partire e portare a termine interventi già programmati da tempo - spiega il sindaco Roberto Crippa - Siamo consapevoli che ogni cantiere comporta qualche disagio e l’impegno è sempre massimo per cercare di limitarli, ma bisogna sempre tener conto di molteplici passaggi necessari ad avviare e portare rapidamente a termine i lavori pubblici. In particolare mi riferisco al cantiere del centro che è gestito da Brianzacque e che riguarda un tema molto importante e delicato come quello della dispersione idrica, che in molte parti d’Italia rappresenta uno spreco enorme ed anche un rischio e contro il quale si combatte anche con il rinnovo e la cura costante delle condotte sotterranee”