Malnate

L'auto lo affianca e poi lo "stringe" fino all'incidente: ciclista 48enne in ospedale

E' successo ieri mattina intorno alle 11 in via Fermi. Fortunatamente il ciclista non ha riportato gravi ferite. L'automobilista che lo ha stretto, però, non si è fermato

Cronaca Varese, 13 Settembre 2021 ore 13:22

Assurde le immagini riprese da una dashcam ieri, domenica 12 settembre: un'auto sorpassa alcuni ciclisti e poi, affiancato l'ultimo, sembra stringere improvvisamente fino a colpirlo e farlo cadere.

Ciclista in ospedale, il video assurdo dell'incidente

Lo ha affiancato, poi stretto fino a colpirlo e farlo cadere a terra. E' quanto si vede nel video che da ieri sta circolando su chat e social e che ha ripreso l'incidente avvenuto intorno alle 11 lungo via Fermi, a Malnate. Una strada stretta, dove un sorpasso può essere pericoloso (e infatti, tra le corsie c'è la linea continua) e che può essere pericolosa per i ciclisti che spesso si trovano superati dalle auto a pochi centimetri.

Domenica però lo spazio per il sorpasso in sicurezza ci sarebbe stato tutto: invece, nel video ripreso dalla dashcam di un'automobilista, si vede un'auto superare i primi ciclisti (che procedevano tutti in fila indiana, come da Codice della Strada). A un certo punto lo si vede però affiancarsi a uno di loro e poi stringere improvvisamente a destra. Nessun'auto sull'altra corsia. Il ciclista, di 48 anni, si è trovato "schiacciato" tra l'auto e il muro di contenimento, fino all'impatto e alla caduta. Il ciclista è rotolato più volte a terra, protetto fortunatamente dal caschetto che ha impedito subisse gravi ferite. L'auto invece si è subito allontanata, mancando totalmente l'obbligo di prestare soccorso.

Lanciata la richiesta di soccorso, il personale sanitario è intervenuto con un'ambulanza e ha trasportato il ciclista in codice verde all'Ospedale di Varese.