Cronaca
Saronno

L’associazione Saronno Point pronta a diventare Fondazion

«La mole da gestire è elevata, siamo proiettati a questo passaggio per rispondere sempre più alle esigenze dei pazienti» 

L’associazione Saronno Point pronta a diventare Fondazion
Cronaca Saronno, 30 Luglio 2022 ore 09:10

Saronno Point» sta valutando la possibilità di diventare fondazione. Ad annunciarlo è stato il vicepresidente Mario Busnelli in occasione dell’incontro che si è svolto venerdì pomeriggio nella direzione dell’ospedale di Saronno, incontro al quale hanno partecipato anche il direttore generale Eugenio Porfido e il consigliere regionale della Lega Emanuele Monti.

L'associazione Saronno Point punto di riferimento

«Grazie al rapporto costante con il direttore generale Porfido e con il direttore medico Roberta Tagliasacchi riusciamo a rispondere in maniera concreta a quello che serve all’ospedale, con un’attenzione particolare all’oncologia – ha puntualizzato Busnelli – La mole da gestire è talmente elevata che siamo pronti a diventare una fondazione per riuscire a coordinare gli interventi e rispondere sempre più alle esigenze dei pazienti. Per noi infatti viene prima il malato, poi la malattia.  La sanità del comprensorio ha bisogno di essere aiutata».

Sempre dalla parte dei pazienti

Per dare una risposta sempre più concreta ai malati oncologici «abbiamo organizzato un incontro con le associazioni che intendono dare qualcosa nel campo del sociale – ha sottolineato – Una riunione è stata organizzata con la presenza del consigliere Monti». Grazie a questa costante e stretta collaborazione con i vertici del nosocomio di piazza Borella, Saronno Point ha potuto essere attiva e presente sul territorio anche durante la pandemia. I volontari sono comunque riusciti ad essere accompagnati all’ospedale per esami e terapie. Il «grazie» al sodalizio è arrivato anche dai vertici del polo ospedaliero, che hanno sottolineato più volte l’importanza di Saronno Point sul territorio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter