Cronaca

Lara Comi libera, revocati i domiciliari

La saronnese si trovava nel regime di custodia cautelare dal 14 novembre.

Lara Comi libera, revocati i domiciliari
Cronaca Alto Milanese, 05 Dicembre 2019 ore 20:36

La richiesta era stata formulata martedì dal lega dell’ex europarlamentare Lara Comi Gian Paolo Biancolella.

Tribunale del Riesame ha deciso: Lara Comi torna libera

Fine dei domiciliari, revocata la misura cautelare cui l’ex europarlamentare di Forza Italia era costretta dallo scorso 14 novembre. A deciderlo il Triunale del Riesame, davanti al quale la politica saronnese, accusata di aver preso parte al giro di tangenti emerso con l’inchiesta Mensa dei Poveri, aveva subito fatto ricorso. I giudici avevano ascoltato Comi martedì, in un’udienza durata un paio d’ore. Soddisfatto il legale Gian Paolo Biancolella: “Ero certo che oltre 5 ore di interrogatorio, i documenti prodotti e due ore di discussione al Riesame avevano lasciato il segno”.

TUTTI GLI ARTICOLI SULL’INCHIESTA MENSA DEI POVERI

LEGGI ANCHE: Consulenze e truffa: ecco il perchè dell’arresto di Lara Comi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter