Cronaca
Salute

La chirurgia bariatrica di Tradate è centro accreditato contro l'obesità grave

La Chirurgia bariatrica di Tradate cresce e ottiene una 'promozione' dalla Società Italiana per l’Obesità e le Malattie Metaboliche (SICOB)

La chirurgia bariatrica di Tradate è centro accreditato contro l'obesità grave
Cronaca Tradate, 23 Febbraio 2022 ore 13:50

La Chirurgia generale di Tradate, diretta dal Dott. Andrea Rizzi, è stata riconosciuta come Centro accreditato della SICOB (Società Italiana per l’Obesità e le Malattie Metaboliche). Il riconoscimento per il 2022 è stato firmato dal Presidente dr. Marco Zappa ed inviato al Dr. Rizzi che ne ha informato i Direttori.

70 interventi nel 2021 per la chirurgia bariatrica di Tradate

Si tratta di un passaggio ulteriore rispetto a quello dell'affiliazione alla medesima Società e che viene riconosciuto ai centri che registrano almeno 50 interventi di chirurgia bariatrica all'anno. E la Chirurgia del Galmarini, specializzata appunto nel trattamento dell'obesità grave, nel 2021, nonostante la riduzione della chirurgia elettiva, quale è appunto la bariatrica, in alcune fasi emergenziali, ha chiuso l'anno con 70 interventi solo di questa specialità.

"E' un risultato che ripaga dell'impegno profuso dalla mia equipe e  da parte di tanti professionisti - commenta soddisfatto il Dott. Rizzi - Chirurghi, anestesisti, dietisti, psicologi, endocrinologi e diabetologi in primis sono coinvolti nella gestione di questi pazienti complessi, come è stato definito nel Piano Diagnostico Terapeutico Assistenziale recentemente adottato in Azienda, così da definire in maniera sistematica ogni passaggio del loro percorso di cura".

Il riconoscimento

Il riconoscimento della SICOB certifica infatti non solo i volumi di attività, ma anche la qualità con cui gli interventi vengono eseguiti, la varietà della casistica e, conseguentemente, la presenza di una Terapia Intensiva nella stessa struttura ospedaliera per accogliere i pazienti dopo l'intervento. Al Galmarini, infatti, gli interventi di Chirurgia bariatrica eseguiti comprendono anche quelli di maggiore complessità e gli interventi di chirurgia di revisione, che spesso necessitano del successivo ricovero in terapia intensiva.

La certificazione rilasciata dalla SICOB si accompagna ad un altro importante riconoscimento rivolto proprio al Dott. Andrea Rizzi, nominato Delegato Regionale della SICOB per la Lombardia. A lui spetta ora il ruolo di coordinatore dei soci lombardi della Società, che in questa regione conta 21 centri riconosciuti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter