Cronaca
Castiglione Olona

La chiesetta della Biciccera tornerà di nuovo a splendere

Presto ai via i lavori di restauro. Ad annunciarlo il parroco don Ambrogio Cortesi.

La chiesetta della Biciccera tornerà di nuovo a splendere
Cronaca Tradate, 04 Settembre 2022 ore 10:00

Grandi novità per la chiesina Santa Maria degli Angeli della Biciccera che presto sarà protagonista di un importante restauro.

La chiesetta sarà restaurata

Ad annunciarlo è stato il parroco don Ambrogio Cortesi che ha colto l’occasione della festa patronale di agosto per comunicare alla comunità la bella notizia. «E’ già stato realizzato un progetto e nei mesi scorsi sono stati fatti alcuni sopralluoghi per accertarci che non ci fossero altri affreschi sotto quelli che vediamo», ha spiegato don Ambrogio ai fedeli, andando poi ad illustrare le fasi del restauro che interesseranno la chiesina: «E’ stato un percorso lungo perché ovviamente prima di procedere era necessario avere tutte le autorizzazioni dalla soprintendenza. Ora però siamo quasi pronti per partire e il restauro sarà strutturato su tre fasi: da anni ormai ci sono delle infiltrazioni, quindi la prima fase sarà dedicata al rifacimento del tetto, con conseguente smaltimento dell’eternit presente e alla creazione di una linea vita che ci permetterà nei prossimi anni di programmare delle manutenzione ordinarie in totale sicurezza. La seconda fase dell’intervento sarà invece dedicata al restauro della navata centrale realizzata negli anni ‘50; infine l’ultima fase sarà rivolta al restauri degli affreschi dell’abside che invece risalgono alla metà del ‘400. Questi interventi inoltre ci permetteranno di studiare meglio la storia di questa antica chiesa e di avere magari delle notizie più precise a riguardo».

 

Grazie a un bando regionale

Un intervento di restauro importante quindi, che per la gran parte verrà finanziato da un bando regionale: «Sicuramente sarà un investimento notevole, ma più della metà sarà finanziato grazie a delle risorse ottenute con la partecipazione ad un bando di Regione Lombardia». I lavori di restauro richiederanno tempo, per questo motivo non si potrà tornare a celebrare la messa domenicale in Biciccera come era consuetudine prima dell’emergenza sanitaria e come richiesto al parroco da molto fedeli: «Per almeno un anno la chiesa sarà interessata dai lavoro quindi non potremo riprendere le celebrazioni», dichiara il parroco che ha però assicurati alla comunità della Biciccera di voler aprire con maggior frequenza la piccola chiesa una volta terminati i lavori: «Sarebbe bello una volta conclusi i restauri, aprire questa chiesa anche in settimana, così da dare a molte più persone la possibilità di fermarsi per un momento di preghiera o di ammirare la bellezza degli affreschi che dopo il restauro torneranno all’antico splendore».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter