Cronaca
Politica

La capogruppo di minoranza Porfiri rassegna le dimissioni, sarà assessore esterno a Luino

A prendere il suo posto nel Consiglio comunale di Castiglione sarà Giulio Ivo Marelli

La capogruppo di minoranza Porfiri rassegna le dimissioni, sarà assessore esterno a Luino
Cronaca Tradate, 18 Marzo 2022 ore 15:09

La capogruppo di Più Castiglione non siederà più tra i banchi del Consiglio comunale. Francesca Porfiri ha infatti presentato le proprie dimissioni nelle scorse settimane dopo aver accettato l’incarico di assessore esterno all’urbanistica nel comune di Luino.

Porfiri lascia il Consiglio comunale di Castiglione Olona

«Sono molto dispiaciuta nel lasciare questo Consiglio, è stata una scelta difficile ma ho deciso di accettare la sfida che mi è stata proposta a Luino, essendo io da sempre una donna che ama fare, poter sedere tra i banchi della maggioranza mi darà la possibilità di poter gestire la cosa pubblica - ha dichiarato la consigliera uscente aggiungendo - Torno quindi a essere una cittadina attiva come lo sono sempre stata, non lascerò il gruppo e continuerò a seguire le sorti castiglionesi e ad essere a disposizione della comunità».

Il saluto del sindaco

Il Consiglio comunale dei giorni scorsi è stato quindi per Porfiri il congedo ufficiale dall’impegno amministrativo della sua cittadina: «Ringrazio Francesca per il periodo trascorso in amministrazione», ha dichiarato il sindaco Giancarlo Frigeri sottolineando come il rapporto tra maggioranza e minoranza sia sempre stato segnato da sentimenti di stima reciproca e rispetto: «Ci è sempre stata molto vicino e in questi tre anni si è creato un ottimo rapporto. La sua è sempre stata un’opposizione costruttiva e noi abbiamo cercato di condividere sempre le nostre scelte. Nell’ultimo Consiglio comunale tra l’altro ci aveva anche ringraziato per come stavamo operando e per i bandi ottenuti. Per questo ci tengo molto a ringraziare Francesca per il lavoro svolto come consigliere di minoranza in questi anni, per essersi sempre battuta per i bandi, un’arma della sua battaglia politica che è sicuramente stata istruttiva anche per me». Alle parole del sindaco si aggiungono anche quelle del consigliere di Più Castiglione Davide Serri, che con Porfiri ha condiviso in questi anni i banchi dell’opposizione: «Volevo ringraziare il consigliere Porfiri per quanto fatto insieme al nostro gruppo e per l’impulso dato a questa amministrazione che sotto vari aspetti riconosciuto anche dal sindaco».

Al suo posto Giulio Ivo Marelli

A prendere il posto di Porfiri in Consiglio comunale sarà ora l’architetto Giulio Ivo Marelli, membro del gruppo Più Castiglione che ora dovrà portare avanti le redini della minoranza lasciate dalla capogruppo uscente e che una volta approvata dal consiglio comunale la surroga che ufficialmente ha sancito l’ingresso di Marelli tra le fila dell’opposizione ha ricevuto da tutti i consiglieri sia di maggioranza che minoranza, un in bocca al lupo e un applauso di incoraggiamento per il nuovo impegno politico e amministrativo che dovrà ricoprire fino al termine del mandato.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter