Cronaca

Inseguito da Saronno viene arrestato a Rovello Porro

Tenta la fuga in auto, bloccato e arrestato dai carabinieri.

Inseguito da Saronno viene arrestato a Rovello Porro
Cronaca Saronno, 08 Marzo 2019 ore 11:32

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Saronno, nella mattinata di ieri, giovedì 7 marzo 2019, hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un marocchino 26enne, irregolare, senza fissa dimora, che nella mattinata di ieri ha ingaggiato un rocambolesco inseguimento con l’autoradio dopo aver ignorato l’alt impostogli.

Inseguito da Saronno viene arrestato a Rovello Porro

Nella mattina di ieri a Saronno in viale Lombardia i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Saronno a bordo di autoradio, hanno intimato l’alt ad una Ford Focus sospetta. Il conducente, non rispettando l’ordine, ha proseguito la marcia aumentando la velocità, facendosi strada tra le altre auto che percorrevano lungo la tangenzialina. E’ nato così un inseguimento che si è protratto sino alle porte del vicino Comune di Rovello Porro, dove l’uomo ha deciso di abbandonare il veicolo, tentando una fuga a piedi nei campi. I due carabinieri, non arrendendosi, si sono lanciati in corsa verso di lui, riuscendo a bloccarlo, nonostante l’attiva resistenza opposta dallo straniero. Messo in sicurezza, il 26enne è stato accompagnato in caserma per gli accertamenti di rito, il riconoscimento formale ed è stato arrestato.L’autovettura, intestata a un prestanome, è stata sequestrata. Si indaga su eventuali connessioni tra lo stesso e il fenomeno dello spaccio nei boschi delle vicine Groane.

Seguici sui nostri canali