Emergenza

Insegnante positiva al Covid: a Turate tutti gli alunni di quarta in quarantena

Circa ottanta bambini della primaria sono stati posti in regime di isolamento fiduciario secondo quanto disposto dall'Ats.

Insegnante positiva al Covid: a Turate tutti gli alunni di quarta in quarantena
Comasca, 12 Ottobre 2020 ore 16:50

Insegnante positiva al Covid: oggi, lunedì 12 ottobre, è scattato il protocollo di sicurezza previsto da Ats Insubria nella scuola primaria di Turate.

Insegnante positiva al Covid: gli alunni di quarta in quarantena a Turate

Sul sito dell’Istituto comprensivo di Turate è stato pubblicato dal dirigente scolastico, Angela Serena Ildos, la comunicazione ufficiale della positività al Covid-19 di un docente e del relativo avvio di tutte le procedure di sicurezza. Sono infatti stati sottoposti al regime di isolamento fiduciario tutti gli alunni delle classi quarte, circa ottanta bambini, entrati in contatto con l’insegnante.

Si avvisano le famiglie degli alunni che in seguito a un caso di positività al Covid nel corpo docente l’ATS ha disposto l’isolamento dei bambini di QUARTA ELEMENTARE a partire da oggi, lunedì 12 ottobre. I bambini di quarta devono restare al proprio domicilio, fino a nuova comunicazione. I familiari dei bambini di quarta non sono soggetti ad alcuna limitazione. Gli alunni delle altre classi non sono soggetti ad alcuna limitazione. Si tratta di una misura cautelativa a scopo di prevenzione, in attesa che si concluda l’inchiesta epidemiologica con cui l’ATS traccia i “contatti stretti” e stabilisce se è necessario restare in quarantena e/o effettuare tamponi. ATS comunicherà queste informazioni direttamente agli interessati. L’ATS è stata interpellata anche in merito alla possibilità di accedere ai “permessi covid” per i genitori lavoratori che hanno i bambini a casa in questa fase cautelativa, così come avviene in caso di quarantena vera e propria. Sarà nostra cura tenervi informati anche su questo punto.

Il commento dell’Amministrazione comunale

“È una situazione che si è verificata nelle scorse settimane anche nelle altre scuole del territorio. Non dobbiamo reagire con panico e irrazionalità: sono stati subito messi in atto le misure di sicurezza previste dai protocolli, con il contatto di ATS che procederà con i dovuti provvedimenti. La situazione è presidiata”, ha fatto sapere l’assessore all’Istruzione Loris Guzzetti.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia