Cronaca

Infilzato nel cancello a testa in giù dopo essere caduto dal tetto

Tragedia sfiorata a Villa Cortese; sul posto ambulanza, automedica, pompieri, vigili e carabinieri

Infilzato nel cancello a testa in giù dopo essere caduto dal tetto
Cronaca Alto Milanese, 25 Marzo 2019 ore 11:20

Infilzato nel cancello, tragedia sfiorata a Villa Cortese: un anziano è caduto dal tetto rimanendo ferito.

Infilzato nel cancello del suo capanno

Era salito sul tetto del suo capanno per sistemarlo. Poi è successo un imprevisto: è scivolato finendo infilzato nel cancello sottostante, rimanendo a testa in giù. E’ successo poco fa, in via Pacinotti a Villa Cortese. Erano circa le 10.30 di oggi, lunedì 25 marzo, quando un 82enne era sul tetto del capanno impegnato in alcune riparazione. Per cause ancora da accertare, è scivolato. Ed è caduto di sotto. Una gamba gli è rimasta infilzata sugli spuntoni del cancello, l’anziano è rimasto appeso a testa in giù.

I soccorsi

Sul posto, in codice rosso, sono arrivati l’ambulanza della Croce Rossa, l’automedica, i Vigili del fuoco di Legnano, la Polizia locale e i Carabinieri. L’uomo è stato liberato dalla punta di ferro, poi trasportato in codice giallo in ospedale.

TORNA ALL HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

 

Seguici sui nostri canali