Menu
Cerca
Truffa

Infermiera e carabinieri per la visita pre-vaccino a Fagnano: attenzione alla truffa

Attenzione a chi citofona: nè Comune nè Ats stanno organizzando visite pre-vaccino casa per casa

Infermiera e carabinieri per la visita pre-vaccino a Fagnano: attenzione alla truffa
Cronaca Valle Olona, 15 Aprile 2021 ore 16:42

E’ arrivata anche sul nostro territorio la truffa della falsa infermiera che, accompagnata da due altrettanto falsi carabinieri citofona dicendo di esser mandata dal Comune per delle visite pre-vaccino. E’ successo a Fagnano Olona.

Infermiera e carabinieri al citofono, attenzione alla truffa

A mettere in guardia i cittadini è il sindaco di Fagnano Olona Maria Elena Catelli, dopo una segnalazione arrivata da via Monte Rosa. Al citofono c’erano una donna e due uomini, presentatisi come un’infermiera e due carabinieri (in borghese) mandati dal Comune per fare una visita pre-vaccino all’anziano che risiede in casa.

A rispondere al campanello la badante dell’uomo che ha odorato puzza di truffa e si è messa a urlare chiedendo aiuto e dicendo ai malfattori che i carabinieri si presentano in divisa. I tre si sono allontanati subito ma potrebbero essere ancora in azione.

Non è l’unico caso, anche se è il primo registrato nel territorio di Fagnano: poche settimane fa un episodio simile (dissero di essere stati mandati da Ats, non dal Comune, era avvenuto a Cantalupo, frazione di Cerro Maggiore.