Cronaca
I dati

Incidenti sul lavoro: a gennaio aumento del 75%

In provincia di Varese 265 infortuni in più da inizio anno rispetto lo stesso periodo del 2021

Incidenti sul lavoro: a gennaio aumento del 75%
Cronaca Varese, 01 Marzo 2022 ore 12:46

Aumentano del 74,8% gli incidenti sul lavoro in Lombardia a gennaio 2022, rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

Un aumento costante rispetto al 2019

Rispetto al gennaio 2019 pre-pandemia, l’aumento degli infortuni sul lavoro è pari al 40%. E’ quanto emerge dalle elaborazioni condotte dal dipartimento Salute sicurezza della Cisl Lombardia, sulla base degli ultimi dati Inail.

“Come abbiamo già sottolineato, con la ripresa produttiva e dei servizi gli infortuni aumentano anche oltre le possibili stime del tempo di lavoro – sottolinea Pierluigi Rancati, segretario regionale Cisl Lombardia - A gennaio 2022 gli incidenti sono stati 12.794 contro i 7.318 del 2021 e i 9.131 del 2019, quando ancora la pandemia non condizionava i ritmi delle attività produttive. Numeri che evidenziano una costante carenza di prevenzione, con un'insufficiente gestione dei rischi, per mancata formazione e modalità lavorative sempre poco attente alla salute e sicurezza”.

Un aumento delle denunce di infortuni

L’incremento 2022 rispetto al 2021 riguarda soprattutto le denunce di infortuni in occasione di lavoro (+ 5.291) rispetto a quelle di infortuni in itinere (+185). Per la prima volta tutti i macro-settori registrano un aumento delle denunce di infortunio rispetto a gennaio 2021. Il Terziario che, nei due anni della pandemia aveva registrato un forte calo, non solo vede un incremento su gennaio 2021, ma anche sul gennaio 2019, con 3.229 casi registrati nel 2022. Quanto alle province, l’unico calo si registra a Como e Sondrio.

Inoltre, aumentano le denunce di infortunio per le lavoratrici: da 3.374 del gennaio 2021 salgono a 6.909 nel 2022. Le denunce con esito mortale sono state 7, contro le 5 di gennaio 2021. Da annotare che dei 7 casi 4 riguardano Milano (erano stati 1 sia gennaio 2019 che a gennaio 2021). Calano invece le denunce di malattie professionali: da 185 del gennaio 2021 passano a 165. La quasi totalità (165) riguardano la gestione industria e servizi.

GLI INFORTUNI SUL LAVORO NELLE PROVINCE

Provincia   2021     2022   differenza

Bergamo    709      980        271

Brescia     1025    1.907       882

Como        460      387          -73

Cremona  352      468          116

Lecco        265      480          215

Lodi          126       217           91

Milano  2.388   5.205     2.817

Mantova 338     449           111

Monza e B. 446  1.062      616

Pavia       397       565         168

Sondrio   165       162           -3

Varese    647       912         265

Totale   7.318  12.794     5.476

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter