Cronaca

Incidente mortale a Turate, Gerenzano piange il 18enne Fedrik

L'impatto contro il camion, l'auto accartocciata su di lui. Inutili i tentativi di estrarlo dalle lamiere prima che divampassero le fiamme.

Incidente mortale a Turate, Gerenzano piange il 18enne Fedrik
Cronaca Saronno, 23 Giugno 2018 ore 15:11

Appena maggiorenne il ragazzo al volante dell’auto che ieri sera si è scontrata con un camion in via Como.

Incidente mortale, il giovane intrappolato nell’auto

Serata di sangue quella di ieri in via Como, a Turate. La vittima del tremendo incidente tra un auto e un camion aveva solo 18 anni: si chiamava Fedrik Borghi, di Gerenzano (VA). La dinamica è ancora al vaglio delle Forze dell’Ordine ma non si esclude che a causare il violento scontro sia stata una manovra di sorpasso. L’impatto, frontale, ha accartocciato l’auto su se stessa, distruggendola. Borghi e il passeggero, un amico 19enne di Bulgarograsso, sono rimasti intrappolati dalle lamiere. I presenti sono intervenuti subito cercando di dare il primo soccorso, ma sono riusciti solo a estrarre il passeggero. Per il giovane conducente non c’è stato nulla da fare. Le fiamme sono subito divampate avvolgendolo. Forte il dolore in tutto il territorio. A Gerenzano, l’Unione Esercenti ha deciso di annullare la cena Pro Palio prevista stasera. “Siamo vicini alla famiglia nel loro dolore”, hanno scritto dalla loro pagina Facebook.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter