Cronaca

Incendio S.Vittore: è stato suicidio, palazzo poteva esplodere

L'uomo che si trovava nell'appartamento di via Matteotti si è tolto la vita ma anche lasciato bombole di gas aperto e appiccato le fiamme

Incendio S.Vittore: è stato suicidio, palazzo poteva esplodere
Cronaca Alto Milanese, 17 Settembre 2018 ore 20:41

La vittima si è tolta la vita e poi ha dato vita all’incendio con gas e fiamme.

Incendio, la vittima si è uccisa. Poi le fiamme

Pomeriggio di vera paura quello vissuto oggi a S.Vittore Olona quando un incendio si è sviluppato al primo piano di una palazzina di via Matteotti, sopra un bar, gelateria e studio dentistico. La vittima è G.P., 50 anni.
Ma non si è trattato di un incidente: l’uomo infatti si è tolto la vita e anche lasciato aperte le bombole del gas del suo appartamento dove vi era anche del liquido infiammabile. E sempre nel locale ha fatto sviluppare le fiamme.
La fortuna ha voluto che la palazzina non saltasse in aria.
La salma è stata portata via poco fa dalle onoranze funebri, proseguono gli accertamenti da parte dei carabinieri.

Torna all’home page di Settegiorni per le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter