Cronaca
Ceriano-Cesano

In prognosi riservata il ciclista investito da un'auto a Ceriano. E' caccia al pirata

I Carabinieri stanno cercando il conducente che ha travolto a Ceriano Laghetto un ciclista di 44 anni residente a Cesano Maderno

In prognosi riservata il ciclista investito da un'auto a Ceriano. E' caccia al pirata
Cronaca Groane, 18 Ottobre 2021 ore 15:21

Investito da un'auto pirata, è in prognosi riservata. I Carabinieri stanno cercando il conducente che ha travolto a Ceriano Laghetto un ciclista di 44 anni residente a Cesano Maderno

Investito da un'auto pirata, è in prognosi riservata

E’ ricoverato in prognosi riservata al San Gerardo di Monza il ciclista di 44 anni investito nella notte tra sabato e domenica da un’auto pirata. M.H., classe 1977, originario del Marocco ma residente a Cesano Maderno, stava percorrendo la Strada provinciale 134 a Ceriano Laghetto, in sella alla sua bicicletta, quando è stato travolto da un’automobile il cui conducente non si è fermato a prestargli soccorso.

Ricoverato in Terapia intensiva

Sul posto sono accorsi i Carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno e della stazione di Limbiate, in seguito a una segnalazione pervenuta alla Centrale operativa di Desio per un incidente stradale con investimento di un ciclista. Il 44enne gravemente ferito è stato soccorso da un’ambulanza della Croce Viola di Cesate e trasportato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza dove risulta ancora ricoverato in Terapia intensiva neurochirurgica ma non corre pericolo di vita. La prognosi comunque resta riservata a causa dell’entità delle fratture e delle contusioni riportate nel violento urto con la vettura.

Ricostruita parte della targa dell'auto

Grazie ad alcune testimonianze raccolte dagli uomini dell’Arma e agli accertamenti condotti sul posto in seguito al sinistro, i Carabinieri della Compagnia di Desio sono riusciti a risalire ad una parte della targa dell’autovettura che ha provocato l’incidente.  Proseguono dunque le indagini per rintracciare il conducente dell’auto che dopo l’impatto si è allontanato senza prestare soccorso al cesanese in bicicletta.