Cronaca
Il video

Il video che ha inchiodato i tre minorenni autori della rapina ad Albizzate

I tre si erano avvicinati al pendolare, iniziando poi a colpirlo con calci e pugni fino a farsi consegnare soldi, cellulare, bancomat e Pin

Cronaca Varese, 19 Maggio 2021 ore 17:13

I fatti risalgono ad aprile, quando un pendolare venne aggredito e rapinato fuori dalla stazione di Albizzate. Nei giorni scorsi il Gip del Tribunale dei Minori di Milano aveva emesso un'ordinanza di custodia in comunità verso tre minori, tutti nordafricani che domani, 20 maggio, compariranno davanti al giudice.

Rapina ad Albizzate, tre minorenni arrestati

L'avevano colto di sorpresa, colpendolo con calci e pugni per farsi consegnare contante e cellulare e poi bancomat e Pin con cui avevano prelevato dal suo conto circa 600 euro. Il tutto, fortunatamente, ripreso dalle telecamere della sorveglianza della zona che hanno permesso ai carabinieri di individuare i tre presunti colpevoli, tre 16enni.

Le indagini, dopo l'arresto avvenuto nei giorni scorsi, si sono spostate sui loro cellulari dove i carabinieri hanno trovato altri video compromettenti, tra cui uno con un manganello estensibile girato prima della rapina.