Cronaca
Cairate e Castelseprio

Il Taccuino conquista anche il timbro Unesco

Il viaggio nelle scuole: distribuito alle prime medie di Cairate e alla primaria di Castelseprio

Il Taccuino conquista anche il timbro Unesco
Cronaca Valle Olona, 02 Gennaio 2022 ore 15:08

Continua il suo percorso di successo il Taccuino dell’esploratore ideato e lanciato dalle Pro loco del Seprio per incuriosire i ragazzi e portarli a visitare e conoscere i beni storico-artistici del territorio.

Il Taccuino dell'esploratore continua il suo percorso

Nei giorni scorsi il «passaporto» – che sfida chi lo riceve a collezionare tutti i timbri previsti, uno per ciascuna location e che in questi primi mesi ha già messo in movimento molti studenti con le rispettive famiglie – è stato distribuito anche alle classi prime delle scuole medie Mayer di Cairate, con la Pro loco che ha spiegato il valore dell’itinerario proposto e risposto alle domande. Così come avvenuto anche a Castelseprio nei giorni scorsi, con la consegna del Taccuino alle classi quarte e quinte della scuole primaria, alla presenza del sindaco Silvano Martelozzo e del referente Unpli per la Provincia di Varese Agostino Alloro, che ha risposto alle tante domande dei ragazzi.

A impreziosirlo anche l'annullo celebrativo

A impreziosire i taccuini nell’occasione il bollo con l’annullo celebrativo emesso per il decennale dell’istituzione a sito Unesco – patrimonio dell’umanità del parco archeologico degli Scavi, che rende i documenti degli studenti di Castelseprio unici e rari.