Cronaca
Valle Olona

Il ritorno del Covid cancella le feste di Ferragosto di Pro loco e Calimali

"E’ un peccato, ma è una responsabilità troppo elevata".

Il ritorno del Covid cancella le feste di Ferragosto di Pro loco e Calimali
Cronaca Valle Olona, 10 Agosto 2021 ore 11:18

Il ritorno del Covid cancella le feste di Ferragosto e riporta l’estate nella sospensione delle occasioni per stare insieme, assaporate tra giugno e luglio nel ritorno degli eventi, ora già tornati a rischio.

Il ritorno del Covid fa saltare le feste

Niente Ferragosto fagnanese e niente EcoFerragosto: Pro loco e Calimali, che inizialmente avevano messo in calendario le due tradizionali manifestazioni, sperando in un contesto di ritrovata normalità, hanno dovuto arrendersi alla crescita dei contagi e relativo innalzamento delle misure antiCovid: troppo complesso e troppo rischioso organizzare eventi pubblici in questo periodo. Il Ferragosto avrebbe dovuto tenersi dal 13 al 15 agosto all’area feste, sul modello delle serate di sucesso proposte per le partite degli Europei di calcio.

La Pro loco ha scelto di lasciar perdere

Ma la Pro loco, dopo confronti con Polizia locale ufficio Tecnico, ha optato per desistere, a causa delle restrizioni e problematiche dovute al Covid. «E’ un peccato, ma è una responsabilità troppo elevata – dicono dall’associazione – e uno sforzo di volontari e risorse troppo impegnativo. Organizzare eventi è sempre più difficile, almeno siamo riusciti a regalare qualche bella serata per gli Europei». Simile la posizione dei Calimali, che hanno rinunciato all’EcoFerragosto in valle: «Non si farà nulla – conferma il presidente Claudio Caccin – il Covid imperversa e non si può rischiare. A Ferragosto come tutte le domeniche l’approdo sarà aperto da asporto, ma non ci sarà alcun evento speciale».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter