Menu
Cerca

Il regista saronnese Garagnagni monopolizza il festival del cinema di Cannes

Un pezzo di Saronno solca il red carpet del Festival di Cannes. Il regista e produttore Luciano Silighini Garagnani ieri ha monopolizzato Cannes con un folto gruppo di attori e attrici che hanno recitato nei ben 5 film

Il regista saronnese Garagnagni monopolizza il festival del cinema di Cannes
Cronaca 13 Maggio 2018 ore 11:41
Il regista saronnese protagonista in Francia

Cinque suoi film alla kermesse francese

Un pezzo di Saronno solca il red carpet del Festival di Cannes. Il regista e produttore Luciano Silighini Garagnani ieri ha monopolizzato Cannes con un folto gruppo di attori e attrici che hanno recitato nei ben 5 film che il regista ha presentato durante la kermesse francese. Silighini è stato ospite all’Italian Pavilion, spazio curato dal Ministero dei Beni Culturali dove ha introdotto le opere realizzate e i progetti per il futuro che avranno il centro in un “ponte” artistico tra Milano e Hollywood.

Alcune delle pellicole girate nei comuni del saronnese

Alcune delle pellicole presentate hanno avuto scene girate nel territorio saronnese come “Dance of Hearts” con l’uboldese Davide Artiko e la bustese Roberta Nicosia protagonisti,ma soprattutto “Le petit chaperon rouge” girato interamente tra Rovellasca e Saronno nel parco Lura con Cristina Cabrini e Paolo Riva. Lo short “Friends Forever” con il cogliatese Simone Bacuzzi è stato girato a Bregnano. Altre pellicole “Return to the kingdom” e l’atteso “Uno di noi” che racconta una biografia inedita di Silvio Berlusconi.

Insieme a Garagnani attrici e nomi dello spettacolo

Ad accompagnare Luciano Silighini Garagnani, l’ex Velina Vera Atyushkina con l’avvocato Mauro La Franceschina, le attrici Rebecca Di Maio, Cristina Cabrini, Nunzia Raia, Alice Venanzoni, Giulia Sala, Ellen Bergamini, gli attori Paolo Riva, Daniel Renner e il musicista Emanuele Fasano figlio del noto cantautore Franco che si è esibito al pianoforte riscuotendo numerosi applausi.