Gorla

Il mondo del calcio piange Angelo Pereni: oggi l’addio a Gorla Minore

E' scomparso a 76 anni, i funerali nella chiesa di San Lorenzo.

Il mondo del calcio piange Angelo Pereni: oggi l’addio a Gorla Minore
Valle Olona, 12 Settembre 2020 ore 09:37

Si è spento a 76 anni Angelo Pereni, ex attaccante di Legnano, Novara, Catania, Vicenza, Palermo ed ex allenatore della Castellanzese. Nel suo curriculum più recente anche la Nazionale albanese, come assistente del tecnico Gianni De Biase.

Addio ad Angelo Pereni, a Gorla l’ultimo saluto

Si terranno oggi, sabato 12 settembre, nella chiesa di San Lorenzo a Gorla Minore alle 15 i funerali di Angelo Pereni. Calciatore d’altri tempi, compagno in campo ai tempi delle Giovanili di Gigi Riva e poi attaccante per diverse squadre in Serie B e in Serie A. 210 presenze nella prima, 49 nella massima categoria, smessi gli scarpini era passato alla panchina come allenatore prima al Giulianova e poi al Teramo, alla SPAL e al Mantova, crescendo fino ad arrivare a Torino, Atalanta, Cagliari e al Lecce, dove affiancò nella stagione 97-98 Cesare Prandelli. L’ultimo incarico di alto livello dal 2011 al 2014 come assistente di Gianni di Biase sulla panchina della nazionale albanese. Un uomo di calcio che ha indossato tanti colori, sia come calciatore sia come allenatore, di cui serba un ricordo particolare il presidente della Castellanzese Alberto Affetti: “Era il 1976 quando ho cominciato a muovere i primi passi nella Castellanzese da calciatore, lui c’era. Fu il presidente Zambetti a volerlo per rilanciare il Settore Giovanile e per me, che ne facevo parte, era un vero punto di riferimento”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia