Gorla maggiore

Il coronavirus blocca il Comune, più del 75% in smart working

Il sindaco: "Sconti sulla Tari per tutti, ma la situazione è pesante".

Il coronavirus blocca il Comune, più del 75% in smart working
Valle Olona, 01 Novembre 2020 ore 13:40

Il Covid frena la società. Non solo a livello economico, ma anche in ambito amministrativo.

Il covid blocca la macchina comunale

E’ la riflessione del sindaco, che si trova con una macchina comunale che in gran parte ha perso la sua operatività «in presenza», quanto mai necessaria per un funzionamento efficace e ottimale. Ma la priorità è la protezione della salute dei dipendenti. «La Pubblica amministrazione è bloccata in tanti settori, abbiamo messo oltre il 75% del personale in smart working sia per le indicazioni ricevute che per cautela verso possibili casi indiretti di contagio di singoli dipendenti. Per esempio negli uffici Ragioneria e Tributi sono tutti a casa. Il lavoro va avanti, ma è evidente che così non può essere la stessa cosa per un Comune».

Preoccupa la situazione

A preoccupare è anche la situazione economica delle attività commerciali: «E’ evidente che l’ultimo Dpcm mette in ulteriore difficoltà la categoria della ristorazione, già provata dal calo dei consumi, dovuto al fatto che in questi mesi ci siano per tutti meno soldi. Ma vedo una difficoltà generale in tutti gli ambiti professionali, perché non si lavora bene tra incertezza e limitazioni. La Tari con sconti significativi per tutti (in particolare -25% per le imprese, con ulteriore 10% per chi attiva il Rid ndr) che abbiamo approvato in consiglio cerca di dare un aiuto, ma la situazione è pesante».

 

Torna alla homepage

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia