Cronaca
Solbiate Olona

Il Comune apre la caccia ai piccioni

In programma una serie di interventi suggeriti per risanare gli edifici e fronteggiare la crescita della popolazione di piccioni sul territorio comunale.

Il Comune apre la caccia ai piccioni
Cronaca Valle Olona, 06 Novembre 2021 ore 17:45

E’ caccia ai piccioni. Senza armi, ma con precisi e fermi indirizzi rivolti alla cittadinanza, per debellare un ‘ospite indesiderato’ che porta degrado al paese e problemi igienico-sanitari anche seri per la popolazione.

A Solbiate Olona è caccia ai piccioni

E’ la battaglia aperta dall’amministrazione comunale attraverso un’ordinanza sindacale contenente il divieto, salvo il possesso di una autorizzazione ai fini sanitari e scientifici, di alimentare i piccioni presenti allo stato libero su tutto il territorio comunale. Rinforzata dalla richiesta di collaborazione rivolta dall’assessorato all’Ecologia a tutti i solbiatesi proprietari degli edifici e altri manufatti nel territorio comunale – inclusi gli amministratori di condominio e chiunque vanti un diritto reale sui medesimi – che sono oggetto di stazionamento e nidificazione di piccioni per provvedere, ove possibile, al ripristino delle condizioni igienico-sanitarie dell’immobile. Con una serie di interventi suggeriti per risanare gli edifici e fronteggiare la crescita della popolazione di piccioni sul territorio comunale.

 

Torna alla homepage