Carabinieri

Il capitano Laghezza saluta i suoi: “Quattro anni che porterò sempre con me”

"Posso solo dirvi grazie. Sono sicuro ci rincontreremo"

Il capitano Laghezza saluta i suoi: “Quattro anni che porterò sempre con me”
Saronno, 22 Settembre 2020 ore 12:51

Il saluto del capitano della Compagnia di Saronno dei Carabinieri Pietro Laghezza, che domani si trasferirà per il nuovo incarico ad Avellino.

Il capitano Laghezza lascia Saronno

Ultimo giorno a Saronno per il capitano dei carabinieri Pietro Laghezza, che da domani, mercoledì 23 settembre, partirà per Avellino e sarà sostituito dal capitano Fortunato Suriano.

“Provo tanto affetto nei confronti del lavoro che voi avete svolto sul territorio – ha dichiarato rivolgendosi agli uomini e alle donne della Compagnia – perché siete voi che avete garantito tutto questo, che mi avete dato tutte queste soddisfazioni e che avete reso facile il mio mandato. Sono stati quattro anni che porterò con me con affetto sincero, non mi è mancato l’affetto famigliare perché c’eravate voi. Siete una squadra così affettuosa e professionalmente affidabile che c’è sempre stato un rapporto cordiale. Il mio è solo un grazie”.

“Ci rincontreremo”

Non è un addio però.

“Un grazie forte abbracciando virtualmente ciascuno di voi personalmente, e dicendovi che in futuro prima o poi ci rincontreremo. Sappiate che ad Avellino avrete non solo un riferimento professionale ma personale. Al Tenente Sebastiano De Iannello faccio un grosso in bocca al lupo perché affronterà un doppio incarico, e lo ringrazio anche perchè è stato un punto di riferimento sicuro, il primo ufficiale alle mie dipendenze”.

 

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia