Cronaca

Hashish e machete in auto, arrestati

I due, un 39enne e un 41enne, sono stati fermati sulla Milano-Como all’altezza di Uboldo.

Hashish e machete in auto, arrestati
Cronaca Saronno, 03 Maggio 2018 ore 19:10

Hashish e machete in auto, arrestati un uomo di 39 anni e uno di 41 anni.

Hashish e machete in auto

Due marocchini pregiudicati sono stati sorpresi dalla Polstrada con due etti di hashish, un coltello e un machete di oltre mezzo metro nascosti nell'auto. I due sono così stati arrestati per spaccio e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Fermati in A9

I due pregiudicati di origine marocchina, un 39enne e un 41enne residenti in provincia di Novara, sono stati fermati mentre percorrevano l'autostrada A9 (Milano-Como) nel territorio di Uboldo. Poco prima di fermarsi su richiesta degli agenti, i due avevano lanciato dall'auto un involucro con circa 3 grammi di hashish che poi è stato recuperato dai poliziotti.

Auto perquisita

Durante la perquisizione dell’auto sono stati trovati altri panetti di droga nascosti nel vano motore, un machete infilato sotto il sedile del passeggero mentre un coltello con lama di circa 20 centimetri era addosso al passeggero.