Cronaca
Brescia

Ha ucciso a martellate l'ex fidanzata: 59enne arrestato a Brescia

L'ha aspettata sotto casa, tendendole un agguato mortale

Ha ucciso a martellate l'ex fidanzata: 59enne arrestato a Brescia
Cronaca 21 Ottobre 2021 ore 06:28

Ha parcheggiato davanti a casa e poi è stata aggredita dall'ex compagno, che l'ha uccisa a martellate. E' accaduto ieri sera, mercoledì 20 ottobre, a Castegnato in provincia di Brescia.

Uccide a martellate l'ex fidanzata

La vittima è Elena Casanova, 49 anni, massacrata dall’ex fidanzato, Ezio Galesi, 59 anni, che è stato arrestato dai carabinieri nelle vicinanze dell'abitazione pochi minuti dopo l'efferato omicidio. La loro storia era finita un anno fa e, a quanto riferiscono i vicini, la donna era molto preoccupata perché Galesi non si era rassegnato alla fine della loro relazione, nonostante fosse passato parecchio tempo.

A lanciare l’allarme sono stati i proprio vicini di casa della donna: un uomo ha sentito le urla, si è affacciato ed ha visto Galesi, che l'ha invitato a chiamare i carabinieri: "L'ho ammazzata". Sul posto è appena arrivato il pm di turno, Carlo Pappalardo.