Cronaca

Guida in stato di ebbrezza, 80 conducenti controllati

Servizi notturni straordinari della Polizia locale: tra venerdì 28 e sabato 29 settembre, accertamenti su 650 veicoli.

Guida in stato di ebbrezza, 80 conducenti controllati
Cronaca Alto Milanese, 01 Ottobre 2018 ore 15:45

Guida in stato di ebbrezza, servizi notturni straordinari della Polizia locale.

Guida in stato di ebbrezza, Legnano dice basta

Durante le serate e le notti di venerdì 28 e sabato 29 settembre, il comando di Polizia locale di Legnano ha predisposto accertamenti di polizia stradale per contrastare le condotte che compromettono la sicurezza, a partire dalla guida sotto l’effetto dell’alcol.

Dieci agenti in servizio fino alle 3.30

Dieci operatori della Polizia locale, due dei quali motociclisti, hanno operato sino alle 3.30 del mattino. Grazie agli strumenti digitali che verificano in tempo reale la copertura assicurativa e la regolarità della revisione, sono stati controllati 650 veicoli. In un caso è scattato il sequestro per mancata copertura. Accertate cinque mancate revisioni e 40 violazioni riguardanti le condotte di guida.

Alcol test per 80 conducenti

Ottanta i conducenti sottoposti ad alcol test, quattro gli accertamenti preliminari per verificare alterazioni dovute a stupefacenti. Una persona è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze.

“Per tutelare la sicurezza di tutti i cittadini”

I controlli straordinari notturni vengono effettuati con cadenza periodica. “Fanno parte – spiega l’assessore alla Sicurezza Maira Cacucci – di un progetto specifico. Una delle priorità è, appunto, scoraggiare tutte le condotte che, in violazione del codice della strada o del codice penale, mettono a rischio la sicurezza di tutti i cittadini. Inoltre non dobbiamo dimenticare che incombono sanzioni penali e amministrative pesanti, che possono essere evitate solo comportandosi in modo responsabile”.

 

LEGGI ANCHE: Controlli nei locali, 20 attività passate al setaccio

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter