Cronaca
Saronno

Graffiti No Vax a Saronno: colpite strade e scuola

Tra poche ore la manifestazione No Green Pass in piazza Libertà. Intento, la notte della vigilia, i "Guerrieri" hanno già marcato il territorio

Graffiti No Vax a Saronno: colpite strade e scuola
Cronaca Saronno, 13 Novembre 2021 ore 11:15

Dopo quelli apparsi nelle scorse settimane nel Comasco, i graffiti No Vax sono arrivati anche a Saronno, sempre con la firma dei "Guerrieri".

Graffiti No Vax su strade e scuole a Saronno

Le frasi sono sempre le stesse: "I Vax uccidono", "GP= Nazipass", "salvate i bimbi"

2 foto Sfoglia la gallery

e via discorrendo. E anche la firma, quella dei "Guerrieri", vicini alla galassia QAnon: una doppia "V" rossa inscritta in un cerchio, a ricordare quella (singola) di V per Vendetta che già era apparsa nelle chat e nei gruppi Telegram tra minacce e disinformazione finiti sotto la lente d'ingrandimento delle forze dell'ordine a settembre.

Dopo Lomazzo, Fino Mornasco e Turate, sono arrivati anche a Saronno nella notte della vigilia della manifestazione contro il Green Pass organizzata dal Collettivo Adespota.

Colpiti gli asfalti di via Ramazzotti, i muri della stazione e di corso Italia e quelli della scuola media Bascapè, accompagnati dai volantini affissi sulle cabine telefoniche.