Cronaca

Già rotti i canestri del nuovo parco

A Turate l'amarezza di "Basket 2000": "È sempre stato il nostro "sogno" avere a Turate un campetto all'aperto e dopo solo due mesi questa è la situazione".

Già rotti i canestri del nuovo parco
Comasca, 11 Settembre 2020 ore 14:30

Entrambi i nuovi canestri del parco urbano «Turate Solidale» sono stati danneggiati a pochi mesi dall’inaugurazione, avvenuta lo scorso luglio.

Già rotti i canestri del nuovo parco: l’indignazione di Basket 2000

Ad accorgersi dell’incivile atto vandalico sono stati proprio i volontari della società «Basket 2000», che aveva accolto con gioia la presenza di un campo di pallacanestro vicino alle scuole. «Entrambi i canestri sono stati rotti. È sempre stato il nostro “sogno” avere a Turate un campetto all’aperto e dopo solo due mesi questa è la situazione. Abbiamo visto in questo breve lasso di tempo tanti ragazzi utilizzare questa struttura e di questo ne siamo molto contenti. Ragazzi che arrivano anche da fuori paese», commenta il presidente della società Claudio Pagani, aggiungendo con amarezza: «Sicuramente qualcuno si è divertito ad appendersi al canestro. Non ci sono altre spiegazioni. Spero che qualche cittadino abbia visto qualcosa e ce lo faccia sapere al più presto. Ad oggi, grazie a “qualcuno”, siamo purtroppo rimasti ancora senza un campetto».

Il confronto tra i candidati sindaco sul tema

Non è purtroppo la prima volta che si registrano vandalismi simili all’arredo urbano, specialmente nei parchi, come l’area verde dell’ex Campetto di via Garibaldi purtroppo insegna. Per questo La Settimana ha chiesto ai tre candidati sindaci come intervenire per debellare fenomeni così frequenti e incivili. Le risposte sul numero in edicola da oggi, venerdì 11 settembre.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia