Cronaca
Varese

Furto al Carrefour di Varese e aggressione ai carabinieri: arrestato un irregolare

Per lui scattati il divieto di dimora a Varese e il decreto di espulsione

Furto al Carrefour di Varese e aggressione ai carabinieri: arrestato un irregolare
Cronaca Varese, 09 Maggio 2022 ore 17:39

Arresto convalidato venerdì mattina per il 29enne algerino, disoccupato e irregolare, che il giorno prima aveva commesso un furto al Carrefour di Varese e aggredito di carabinieri che erano intervenuti sul posto.

Furto al Carrefour, poi l'aggressione e l'arresto

I fati erano avvenuti giovedì 5 maggio al supermercato Carrefour di piazzale Trento. Protagonista un 29enne algerino disoccupato, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, che era stato sorpreso dagli addetti alla sicurezza a sottrarre alcuni generi alimentari. All'arrivo dei carabinieri, allertati dall'addetto, l'uomo li aveva aggrediti con calci e spintoni cercando di sfuggire al controllo.

Fortunatamente nessuna contusione per i militari mentre il 29enne, immediatamente bloccato, è stato arrestato per violenza e resistenza a un Pubblico Ufficiale e furto aggravato.

L’arrestato, espletate le formalità è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Varese e successivamente sottoposto nella mattinata di venerdì 6 maggio alla direttissima, che ha visto convalidare l’arresto e disporre il divieto di dimora nel Comune di Varese.

L’uomo inoltre, irregolare sul territorio, sarà colpito da decreto di espulsione dallo Stato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter