Cronaca

Furiosa lite in via Polo, 45enne in ospedale in codice rosso FOTO

Poco dopo il feritore è stato rintracciato in via Venezia.

Furiosa lite in via Polo, 45enne in ospedale in codice rosso FOTO
Cronaca Alto Milanese, 06 Luglio 2018 ore 21:11

Furiosa lite in via Polo a Legnano.

Furiosa lite per strada vicino ai Santi Martiri

Paura in via Polo a Legnano per una furibonda lite tra due uomini, finiti entrambi in ospedale. La colluttazione è avvenuta poco dopo le 18 all’altezza del civico 12, accanto all’ingresso laterale della chiesa dei Santi Martiri. Uno dei due contendenti, entrambi italiani, tra i quali pare ci fossero vecchie ruggini, è rimasto a terra con ferite e traumi vari alla testa, al collo e all’addome, mentre l’altro si è allontanato a piedi.

Entra in chiesa e urla, fuori è pieno di sangue

La prima a dare l’allarme sarebbe stata una donna che è entrata in chiesa urlando, mentre era in corso la messa. Fuori, sulla strada e sulle scale che conducono in chiesa, macchie di sangue e bottiglie rotte, usate probabilmente durante la lite.

A terra un uomo, portato in ospedale in codice rosso

L’uomo rimasto a terra, 45 anni, è stato soccorso da un’ambulanza della Croce rossa di Legnano e da un’automedica che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale cittadino. Qui è stato ricoverato in prognosi riservata. A indagare sull’accaduto sono i carabinieri della Compagnia di Legnano. In supporto sono intervenute anche la Polizia locale e la Guardia di Finanza.

Il feritore rintracciato in via Venezia

Il feritore è stato individuato poco prima delle 19 in via Venezia, a circa 600 metri di distanza dal luogo in cui è scoppiata la lite. Soccorso dalla Croce bianca di Magenta, è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Castellanza. Stando alla sua versione dei fatti, l’uomo, un 48enne, si sarebbe difeso da un’aggressione subita per mano del 45enne che poi ha avuto la peggio.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

 

Seguici sui nostri canali