Parrocchia

Festa patronale con la statua di San Giuseppe a Saronno

Festa patronale con la statua di San Giuseppe a Saronno
Saronno, 03 Maggio 2020 ore 12:09

Messa celebrata in prepositurale in diretta con Radiorizzonti.

Festa patronale senza processione

Festa patronale decisamente fuori dal comune per la parrocchia di San Giuseppe. Niente processione per le vie del quartiere Matteotti, come da tradizione. La messa, stamattina, è stata come di consueto celebrata in Prepositurale dove, per l’occasione, è stata portata anche la statua di San Giuseppe. La stessa che si porta appunto in processione ogni anno. L’omelia “a due voci” è stata fatta dal prevosto, don Armando, e da don Paolo che alla parrocchia del Matteotti dice messa il sabato e la domenica. Come di consueto la celebrazione è stata trasmessa da Radiorizzonti. Essendo una giornata speciale, di festa, era presente proprio la corale di San Giuseppe.

E poi l’intervista a don Paolo

Celebrazione che si è conclusa con la consueta intervista. Stavolta il protagonista è stato proprio don Paolo che, incalzato dalle domande del diacono Massimo Tallarini, ha ricordato il suo arrivo a Saronno e l’accoglienza ricevuta. Poi ha illustrato l’organizzazione in parrocchia insieme a don Angelo, a suor Fausta e a suor Annunciata. Per concludere con la speranza di potersi presto riunire per la messa e incontrarsi per le vie del quartiere. “Se non abbracciarsi, almeno che ci si possa scambiare un sorriso”, ha concluso don Paolo. Nulla è cambiato per le altre messe, quindi trasmissione via Radiorizzonti per le feriali alle 8.25 con Lodi, la prefestiva sabato alle 18.15, festive 10-18-20.30.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia