Cronaca

Evade dai domiciliari, rintracciato nei boschi tra Busto e Castellanza

Si tratta di un cittadino tunisino di 30 anni residente a Gerenzano.

Evade dai domiciliari, rintracciato nei boschi tra Busto e Castellanza
Cronaca Busto Arsizio, 17 Gennaio 2019 ore 16:49

Evade dai domiciliari: tunisino di 30 anni rintracciato nella zona dei boschi tra Busto Arsizio e Castellanza.

Evade dai domiciliari

Nel corso della serata di ieri, mercoledì 18 gennaio 2019, nel corso della persistente e continua attività di contrasto allo spaccio nelle zone boschive, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, nella zona di confine tra i comuni di Busto Arsizio e Castellanza, hanno arrestato per il reato di evasione un tunisino 30enne, residente a Gerenzano (VA), disoccupato, censurato, regolare sul territorio nazionale.

Accertamenti in corso

L’uomo, sottoposto misura custodia cautelare arresti domiciliari, è risultato aggirarsi, a piedi, nelle adiacenze della nota zona boschiva, in orario non consentito, senza preventiva autorizzazione.
In fase di accertamento i motivi della sua presenza sul posto, cioè se per l’acquisto di stupefacente o se coinvolto in qualche modo nel traffico della droga.
L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza per essere giudicato con rito direttissimo come disposto dall’autorità giudiziaria.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali