Cronaca
Valle Olona

Estate in villa tra musica, cultura e festa in piazza

Iniziative per grandi e piccini con tante proposte per tutto il mese.

Estate in villa tra musica, cultura e festa in piazza
Cronaca Valle Olona, 02 Luglio 2022 ore 12:00

Si è aperto ieri sera, 30 giugno, il programma 2022 di «Estate in villa», che ancora una volta l’amministrazione comunale promuove per coinvolgere la popolazione in una serie di eventi culturali che accompagneranno il mese di luglio per chiudersi il 5 agosto: concerti, commedie teatrali, spettacolo di burattini e marionette, iniziative per bambini, come sempre con la collaborazione di alcune associazioni del territorio.

Estate in villa fino al 5 agosto

 

A inaugurare la rassegna volutamente il «Concerto per la pace», posto all’inizio della manifestazione estiva a ricordare il contesto in cui si inserisce, evento che ieri sera ha emozionato villa Durini con le esibizioni di tenore, soprano e pianista, a cura degli Amici della musica e dell’associazione Pentagramma. Il prossimo appuntamento è in programma questa sera, sabato 2 luglio, sempre a villa Durini dalle 21, con la commedia in dialetto «La pastiera» a cura della compagnia teatrale ‘Dove osano le aquile’. Poi sabato 9 luglio l’atteso ritorno de «La valle incantata» della Pro loco, che dalle 15 invita bambini e famiglie nel parco per giochi e laboratori sul tema del riciclo.

Domenica 17 primo evento in piazza XXV

Domenica 17 luglio l’appuntamento è con il primo evento estivo in piazza XXV aprile con «Il bosco in piazza» dalle 17: tema la tutela dell’ambiente, tra i disegni con i gessetti a sfondo ambientale e l’intrattenimento musicale a cura del Centro musicale cittadino Carlo Ronzoni. E la sera, sempre in piazza, lo spettacolo di burattini e marionette per bambini a completare la giornata di festa. Altri eventi in programma la passeggiata musicale in villa Durini (24 luglio), la commedia teatrale «Serata omicidio» (29 luglio) con la compagnia I mattatori e «Il Vangelo secondo Matteo» nel centenario dalla nascita di Pasolini (5 agosto) a cura di Daniele Mantegazza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter