Cronaca
Gallarate

Domenica il Palio degli Asini a Gallarate... tra le polemiche

Gli animalisti: "Saremo presenti e pronti a denunciare eventuali azioni illegali. Non escludiamo azioni a sorpresa, palio dev'essere abolito"

Domenica il Palio degli Asini a Gallarate... tra le polemiche
Cronaca Gallarate, 17 Novembre 2021 ore 12:14

Tornerà domenica 21 novembre il Palio degli Asini di Gallarate, l'ultimo evento del Palio di Gallarate che quest'anno tornerà a porte aperte, nel rispetto delle normative Covid. Palio che anche quest'anno però, come nei precedenti, arriva sospinto da forti polemiche da parte degli animalisti.

Palio degli Asini, proteste degli animalisti

A guidarle Centopercentoanimalisti, movimento che già in passato aveva contestato la presenza di animali alla Sagra di Sant'Antonio di Saronno o quella di sagome animali nel campo di tiro con l'arco di Turate. E, per quanto riguarda Gallarate, anche in passato l'evento conclusivo del Palio.

"Prima dell'emergenza sanitaria - ricordano in un comunicato - avevamo contestato questo evento anacronistico che non si svolse a causa della pioggia, anche se in passato le povere creature avevano corso anche con il maltempo, chiaro che gli organizzatori non se la sentirono di essere denunciati".

"Una vergogna assoluta"

Le proteste degli animalisti si basano sulla cavalcata dei fantini, secondo loro ("Cercando delle foto del Palio di Gallarate", spiegano) coi fantini sul dorso e non sulla groppa. "Pratica vietatissima dalla legge - affermano - dato che questi animali sono fragilissimi in quella parte del corpo".

Pronti alle denunce

E tra il pubblico, domenica, ci saranno anche i militanti dell'associazione. "Per monitorare la gara e immortalare con video e foto eventuali azioni illegali - anticipano - in quel caso, denunceremo gli organizzatori, Sindaco e veterinari, maggior responsabili per aver autorizzato la gara. Non sono escluse azioni a sorpresa, questo palio deve essere abolito".