Cronaca
Ambiente

Discarica abusiva nel Parco Pineta: società denunciata e multa da 6500 euro

In mezzo al bosco materassi, pezzi di mobili e immondizia di ogni tipo, abbandonati da una società di smaltimento rifiuti della zona

Discarica abusiva nel Parco Pineta: società denunciata e multa da 6500 euro
Cronaca Tradate, 07 Luglio 2022 ore 16:50

Nei guai una società di smaltimenti rifiuti, che ha ben pensato di svolgere il proprio lavoro scaricando tutto all'interno del Parco Pineta.

Discarica abusiva, sanzionata e denunciata una società

Un sentiero completamente ostruito da rifiuti di ogni tipo, dai numerosi materassi a reti del letto, cartone, mobili e sacchi di rifiuti. Questa volta però l'ennesima discarica abusiva trovata e segnalata non resterà impunita. "Dopo lunghe e minuziose indagini da parte del Guardia Parco - ha fatto infatti sapere l'assessore di Tradate all'Ecologia, Vito Pipolo - si è risalito agli autori di questo scempio".

4 foto Sfoglia la gallery

Come già in passato quando vennero "pizzicati" (e sanzionati) carrozzieri e aziende di vario tipo, non si tratta di qualche privato che ha pensato di usare le aree boschive come discarica, ma di una società che opera proprio nello smaltimento dei rifiuti e con sede, aggiunge Pipolo, "in un comune limitrofo".

Vista la natura della mano dietro la discarica abusiva, oltre alla sanzione che dovrebbe aggirarsi intorno ai 6500 euro, scatteranno anche segnalazione e denuncia alle forze dell'ordine. E oltre a quelle, l'obbligo di ripulire dove si è sporcato:

"Un sincero ringraziamento al nostro Guardia Parco - ha concluso Pipolo nel suo post su Facebook - per la sensibilità e la capacità di individuare questi mascalzoni. Avanti così".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter