Saronno

“Dimissioni pazienti Covid-19”, servizio della Croce Rossa Saronno

Il presidente Orlando Chiariello: "Il progetto reso possibile grazie al contributo di Fondazione Varesotto, che ci ha permesso di accompagnare a casa, dopo la degenza in ospedale, pazienti positivi gratuitamente e in totale sicurezza".

“Dimissioni pazienti Covid-19”, servizio della Croce Rossa Saronno
Saronno, 22 Maggio 2020 ore 12:11

“Dimissioni pazienti Covid”: Croce Rossa Saronno al servizio di chi ha bisogno.

Croce Rossa Saronno al servizio di chi ha bisogno

Con il progetto “Dimissioni pazienti Covid-19” – finanziato con un contributo di 8.000 euro dal fondo Insieme per Varese di Fondazione Comunitaria del Varesotto – il Croce Rossa Italiana – Comitato di Saronno ha rafforzato il servizio volto ad accompagnare a casa, dopo la degenza in ospedale, pazienti positivi al COVID, gratuitamente e in totale sicurezza: l’equipaggio, infatti, è protetto da tute, mascherine e visiere e il mezzo viene disinfettato dopo ogni utilizzo, per essere di nuovo pronto al trasporto sicuro di un nuovo passeggero.

Il presidente Chiarello

«A causa dell’emergenza Coronavirus confrontandoci con le Amministrazioni locali e le strutture sanitarie, tra le molteplici esigenze dei pazienti Covid positivi, abbiamo riscontrato l’urgenza di mettere in atto un servizio che, anche a fronte di una positività, consentisse loro di tornare  nelle proprie abitazioni una volta dimessi dall’ospedale. Così è nato il progetto “Dimissioni pazienti Covid-19”, reso possibile grazie al contributo di Fondazione Varesotto, e che, dalla data della sua attivazione al 5 maggio, ha garantito ben quindici servizi di dimissioni domiciliari, effettuate con mezzi e personale appositamente dedicati e nella massima sicurezza, per i pazienti e per la collettività», spiega  Orlando Chiariello, presidente Comitato di Saronno di Croce Rossa Italiana.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia