Cronaca
Salute

Dati incoraggianti da Luino: progressivo ritorno dell'Ospedale ai numeri pre-Covid

Ottimo il dato sui tempi di permanenza in Ps: tra maggio e giugno meno di 3 ore, contro le 6 delle Linee Guida Nazionali

Dati incoraggianti da Luino: progressivo ritorno dell'Ospedale ai numeri pre-Covid
Cronaca Varese, 24 Settembre 2021 ore 11:28

Graduale ritorno alla normalità per l'Ospedale di Luino: sale il numero di posti letto della degenza ordinaria, anche gli accessi al Pronto Soccorso tornano ad alzarsi

Ospedale di Luino, piccoli passi verso la normalità

Da qualche giorno i posti letto di degenza ordinaria chirurgica all'Ospedale di Luino sono passati da 16 a 20, con un incremento di due posti per la Chirurgia generale e di altri due posti per l'Ortopedia.

Da ottobre anche la degenza di Day Surgery tornerà a poter contare sui 4 posti di degenza dedicata.

Contemporaneamente, si registra un volume di accessi al Pronto Soccorso del Luini Confalonieri sempre più sovrapponibile a quello del periodo pre-Covid. In particolare, osservando il numero di accessi al servizio da gennaio ad agosto di quest'anno e confrontandolo con gli stessi mesi del 2019, si nota un evidente allineamento: se a gennaio gli accessi erano circa 700 rispetto ai 1500 del 2019, dall'estate scorsa la pressione sul Ps di Luino si è stabilizzata bel al di sopra dei 1200 accessi mensili, con un volume di ricoveri perfettamente sovrapponibile a quello del 2019 e, in alcuni casi, come nel luglio scorso, addirittura superiore.

Tempi d'attesa e di ricovero ridotti

A fronte di questa pressione, il tempo medio di permanenza dei pazienti si è ridotto in modo significativo. Se per i pazienti in attesa di ricovero, l'attesa media non è ancora ottimale ma si è comunque ridotta di circa il 35% negli ultimi mesi, ottimo è il dato sul tempo di  permanenza dei pazienti che vengono dimessi in PS: nel corso del 2021, infatti, il tempo medio è sempre stato ben al di sotto delle 6 ore previste dalle linee guida nazionali, registrando tra maggio e giugno un tempo inferiore alle 3 ore.

"Si tratta di numeri - commentano dalla Sette Laghi - che confermano l'efficacia delle modifiche organizzative introdotte in tutta l'Azienda per ottimizzare i percorsi dei pazienti che accedono nei PS dell'ASST Sette Laghi e che a Luino si stanno rivelando particolarmente incoraggianti".