Emergenza

Covid, a Gerenzano un cittadino non ce l’ha fatta

Sono aumentati a 156 i casi di positività al coronavirus diagnosticati in paese

Covid, a Gerenzano un cittadino non ce l’ha fatta
Saronno, 30 Ottobre 2020 ore 22:38

 

Covid, dall’incubo della scorsa primavera non si comunicavano decessi a causa del coronavirus, ma oggi, venerdì 30 ottobre, l’amministrazione si è vista costretta ad annunciare la scomparsa di un terzo concittadino dopo i due venuti a mancare negli scorsi mesi.

Covid, a Gerenzano un cittadino non ce l’ha fatta

Pubblichiamo il comunicato del sindaco Ivano Campi.

Come da comunicazione di Ats Insubria, Vi riporto il seguente aggiornamento nel nostro Comune:

– 156 persone attualmente positive
– 45 persone guarite
– 3 persone decedute
Da inizio pandemia ad oggi a Gerenzano si contano 204 casi di coronavirus.

Vi devo purtroppo comunicare il decesso di un nostro concittadino: a nome di tutti i Gerenzanesi porgo sentite condoglianze ai familiari.
In questi due giorni vi sono 36 nuove persone positive e una persona guarita.
La maggioranza delle persone positive sono in buone condizioni, in generale sono asintomatiche o presentano una sintomatologia lieve.

Per necessità o chiarimenti sul covid-19 contattiamo subito il nostro Medico/Pediatra, telefoniamo al 1500 (Ministero della Salute), all’ 800894545 (Regione Lombardia), Centralino ATS Insubria h24: 031370111 / 0332277111.

È quindi doveroso da parte di TUTTI il rispetto delle norme anti – covid:
INDOSSIAMO LA MASCHERINA, obbligatoria al chiuso e all’aperto,
LAVIAMO E DISINFETTIAMO LE MANI di frequente,
MANTENIAMO LE DISTANZE interpersonali di sicurezza.
LIMITIAMO il più possibile contatti con persone che non fanno parte del nostro nucleo familiare.

Con l’impegno di tenervi costantemente informati, porgo un caro saluto a tutti.

Il Sindaco
Ivano Campi

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia