Menu
Cerca
Groane

Covid a Ceriano, numero dei positivi in calo

Scendono i positivi. Via alla campagna vaccinale per gli under 80, il sindaco: "Al lavoro per mantenere attiva l'esperienza del centro vaccinale a Misinto"

Covid a Ceriano, numero dei positivi in calo
Cronaca Groane, 13 Aprile 2021 ore 13:43

Covid a Ceriano, in concomitanza con il passaggio in zona arancione ieri, lunedì 12 aprile, il sindaco Roberto Crippa ha fatto il punto della situazione.

Covid a Ceriano, numeri in miglioramento

Sono 33 gli attualmente positivi a Ceriano Laghetto, mentre 44 quelli in sorveglianza attiva. Entrambi i valori segnano una “significativa e costante” discesa, spiegano dal Comune.

La nota dell’Amministrazione conferma che anche per i cerianesi è iniziata la campagna di vaccinazione per i 75-79enni. Sono stati avviati nuovi centri di vaccinazione sempre più vicini: si sono aggiunti dal 12 aprile Saronno e Paderno Dugnano, a brevissimo anche Meda, poi dal 19 aprile Limbiate, e si sta lavorando per riuscire anche a mantenere attiva l’esperienza di Misinto, che ha completato in questi giorni con grande successo la vaccinazione per gli over 80 dei quattro Comuni delle Alte Groane, da Lazzate a Ceriano Laghetto.

Per andare incontro alle esigenze di persone che hanno qualche difficoltà con l’uso di computer e telefono, è stato ripristinato anche lo sportello per l’aiuto alla prenotazione, al piano terra del Municipio, sede Gst, attivo mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12, dove basta presentarsi con la tessera sanitaria e un numero di telefono valido per poter essere aiutati nella prenotazione.

“Stiamo procedendo con decisione verso l’uscita da questo periodo lungo e faticoso per tutti – commenta il sindaco Crippa – ma è importante tenere sempre alta l’attenzione e rispettare tutte le prescrizioni, per cercare di non rendere mai vani tutti i sacrifici fatti e fare in modo di avvicinare il più possibile il momento del ritorno alla normalità”.