Cronaca
Solbiate Olona

Con il Pedibus ecco il contest, marciapiedi e una nuova viabilità

L'obiettivo è di potenziare, in sicurezza, la viabilità pedonale intorno alle scuole primarie, con focus anche sull’accesso alle Fermi.

Con il Pedibus ecco  il contest, marciapiedi e una nuova viabilità
Cronaca Valle Olona, 22 Gennaio 2022 ore 13:52

La revisione dei percorsi, la messa in sicurezza della mobilità pedonale, ma anche interventi rivoluzionari sulla viabilità dove necessario e un contest per coinvolgere attivamente gli studenti sul tema.

Amministrazione al lavoro per rilanciare il Pedibus

Passa da questo programma, già avviato e scandito da un lavoro su più fronti, il rilancio del Pedibus, che l’amministrazione Baroffio vuole potenziare per farvi convergere sempre più bambini e ragazzi, nell’ottica di una mobilità scolastica più sostenibile e con benefici ecologico-ambientali ma anche di salute e socialità per gli stessi alunni. «Il punto di partenza è stata la verifica dello stato attuale del Pedibus e l’incontro con volontari, famiglie e dirigenza scolastica, passaggi dai quali è emersa la necessità di una revisione dei percorsi e di un rilancio – spiega l’assessore alla Pubblica istruzione Simona Michelon, che cura il progetto – per il quale stiamo già lavorando».

Assessore e uffici al lavoro

Durante le festività natalizie i cinque percorsi attuali (3 verso le scuole Orrù e 2, uno solo dei quali ora attivo, verso le Rodari) sono stati verificati da Michelon con l’assessore ai Lavori pubblici Simona Mezanzani e insieme al funzionario dell’ufficio tecnico Roberto Cavezzale e al comandante della Polizia locale Patrizia Bertola, avviando un tavolo di confronto con l'obiettivo di potenziare, in sicurezza, la viabilità pedonale intorno alle scuole primarie, con focus anche sull’accesso alle Fermi. Tra i possibili interventi: attorno alle Rodari la realizzazione di nuovi marciapiedi, l’istituzione di sensi unici e la revisione della viabilità; il completamento di un breve tratto di camminamento pedonale verso le Orrù; l’ipotesi della chiusura della piazza Di Dio negli orari di ingresso e uscita alle Fermi.

In arrivo un contest per i ragazzi

Soluzioni che sono ancora in una fase di valutazione e che richiederanno tempi tecnici non immediati. Parallelamente ecco l’iniziativa rivolta ai ragazzi, questa sì già sancita con delibera, con la quale la Giunta ha istituito il contest rivolto alle classi terze, quarte e quinte delle due scuole primarie con l’Istituto comprensivo: obiettivo ideare ed elaborare graficamente il nuovo logo del Pedibus, mezzo per sensibilizzare e coinvolgere sul tema gli studenti. I primi tre lavori (la partecipazione sarà di classe, non individuale) saranno premiati con buoni del valore di 200, 150 e 100 euro da utilizzare per materiale scolastico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter