Menu
Cerca
Caronno Varesino

Commissione giovani in paese, la proposta di Caronno Cambia

Il sindaco Raffaella Galli: "Ritengo una buona notizia la richiesta è però doveroso aggiungere che dovranno essere espletati tutti i passaggi dell’iter".

Commissione giovani in paese, la proposta di Caronno Cambia
Cronaca Tradate, 05 Aprile 2021 ore 15:30

Una commissione giovani a Caronno Varesino. Ad avanzare la richiesta è stato il gruppo «Caronno Cambia».

Commissione giovani a Caronno Varesino?

Nel documento protocollato si parla di una commissione che potrebbe essere presieduta dal consigliere delegato alle politiche giovanili, in modo da poter portare puntualmente le istanze in Consiglio. Come si legge nel testo: questa necessità è stata espressa da alcuni cittadini che chiedono di far nascere una consulta per dar voce alle fasce più giovani, ad oggi inascoltate. Per Caronno Cambia la futura commissione potrebbe fungere da serbatoio e fucina di nuove idee e proposte per il paese.

Il sindaco Raffaella Galli

Sottolinea come tutte le novità siano un bene il primo cittadino Raffaella Galli che però aggiunge come il percorso per arrivare alla commissione sia tortuoso e non certo immediato. «Ritengo una buona notizia la richiesta è però doveroso aggiungere che dovranno essere espletati tutti i passaggi dell’iter. Va fatto un regolamento, questi dev’essere approvato e poi portato al voto del Consiglio. Non è un caso che riguardo le commissioni le amministrazioni si muovano ad inizio mandato. Quella riguardo ai giovani potrebbe essere uno strumento aggiuntivo rispetto agli attuali, un inedito, e la terremo in considerazione. Come altre richieste avanzate coincide con i progetti che avevamo nel cassetto». Galli infatti ritiene doveroso fare i propri ragionamenti a tempo debito, non in una realtà che vede perdurare le difficoltà ad organizzare incontri pubblici. Vi sono poi degli aspetti da non sottovalutare. «L’istituzione della commissione porterebbe alla creazione di sei posti. Vista la spartizione di quattro membri della maggioranza e due dell’opposizione non è detto che gli stessi proponenti abbiano poi la possibilità di trovare posto». Ma è una valutazione che verrà fatta come detto a tempo debito. Stesso discorso per le altre proposte avanzate da Caronno Cambia, ritenute lodevoli, specie quelle in ambito culturale, ma che necessitano di un altro contorno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli