Varese

Coltellata alla gola nella lite in piazzale Trento: 41enne denunciato

L'uomo, ubriaco e ancora sporco di sangue, è stato trovato poco lontano

Coltellata alla gola nella lite in piazzale Trento: 41enne denunciato
Cronaca Varese, 05 Gennaio 2021 ore 10:44

Era terminata con una coltellata alla gola del rivale la lite avvenuta la sera di domenica 3 gennaio in piazzale Trento a Varese. Denunciato un 41enne nigeriano.

Coltellata alla gola, denunciato per lesioni aggravate

Calci, pugni e poi un fendente alla gola dell’avversario con un coltello. Serata di sangue quella di domenica a Varese in piazzale Trento, a pochi passi dalla stazione ferroviaria. Protagonisti due stranieri, un 41enne nigeriano e un congolese. Tutto è successo intorno alle 20. Sul posto erano intervenute nel giro di pochi minuti le volanti della Questura di Varese, trovando il congolese seduto a terra con una profonda ferita alla gola. E’ stato lui a spiegare cos’era successo, indicando il nome del suo aggressore e la direzione in cui era fuggito.

Le ricerche sono iniziate non appena sono arrivati i soccorsi per il ferito. Gli agenti hanno trovato l’aggressore (già noto) poco lontano dal piazzale nei pressi della sede delle Poste. Viste le divise ha tentato nuovamente la fuga venendo però raggiunto e ammanettato.

Ubriaco e insanguinato

Il 41enne era in evidente stato di ubriachezza e aveva le mani ancora sporche del sangue del rivale. Da alcune testimonianze raccolte dagli agenti è emerso che i due avevano litigato nei pressi del parcheggio di Piazzale Trento colpendosi reciprocamente con calci e pugni fino a che il nigeriano, con un oggetto tagliente, ha colpito il congolese al collo, provocandogli una copiosa fuoriuscita di sangue. Una ferita che il soggetto, dopo il trasporto in ambulanza, ha rifiutato di farsi curare abbandonando volontariamente il pronto soccorso.  L’aggressore, titolare di regolare permesso di soggiorno, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per lesioni aggravate.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità