Menu
Cerca
Cronaca

Cislago, si ricorda Cristina con una raccolta fondi

Le sue amiche «Pink Ambassador» hanno realizzato il progetto a cui Cristina stava lavorando poco prima che, lo scorso marzo, il tumore la strappasse dai suoi cari a 49 anni.

Cislago, si ricorda Cristina con una raccolta fondi
Cronaca Saronno, 30 Aprile 2021 ore 16:30

Cislago, Cristina Marino sarebbe orgogliosa di tutti coloro che nel weekend si sono spesi a Varese per vendere il «Pomodoro per la ricerca», ossia tre scatolette di latta con pelati, polpa e pomodorini, raccogliendo così fondi a sostegno della ricerca della Fondazione Veronesi contro il tumore.

Cislago, si ricorda Cristina con una raccolta fondi

Le sue amiche «Pink Ambassador» hanno infatti realizzato il progetto a cui Cristina stava lavorando poco prima che, lo scorso marzo, il tumore la strappasse dai suoi cari a 49 anni. Sabato e domenica hanno così allestito un banchetto a Varese e nel giro di due giorni tutte le scatolette di latta sono risultate esaurite. All’iniziativa benefica ha partecipato anche la famiglia della cislaghese, il marito Mauro, le figlie gemelle Marika e  Vanila, il fratello Alessandro e la cognata Maila. E non sono mancate le forti emozioni quando i suoi cari hanno visto il banchetto delle «Pink Ambassador» con appese le foto di Cristina, mentre mostrava con orgoglio il cappellino e la maglia rosa, simbolo della forza delle donne, che sono in grado con il sorriso e la forza d’animo di affrontare anche il male più temibile, cogliendo la lezione per diventare sempre più forti.

TORNA ALLA HOME