Cronaca

Cislago, bullismo nel parco: la denuncia di una mamma

Un 15enne ha riportato ferite alle schiena dopo essere stato scaraventato per terra da un'altalena.

Cislago, bullismo nel parco: la denuncia di una mamma
Cronaca Saronno, 29 Agosto 2021 ore 11:00

«Mio figlio vittima di bullismo nel parco cittadino». E’ questa la durissima denuncia di una madre di Cislago (non indichiamo il nome per non rendere riconoscibile il minore coinvolto), esasperata dopo i molteplici episodi di violenza ai danni di suo figlio 15enne, e non solo ,da parte di un vero e proprio «branco» che, in pieno giorno, forse per noia trascorre le giornate estive a infastidire gli altri visitatori dell’area verde di Castelbarco e le vittime privilegiate sono gli apparentemente più fragili e deboli.

Cislago, l'episodio di bullismo raccontato da una madre preoccupata

«Era al parco con la sorella minore e due amici, quando un gruppo di ragazzi che si divertiva a lanciare sassi ha colpito anche loro. Mio figlio ha risposto malamente e così lo hanno preso a parole. La sera stessa, purtroppo, sono ritornati al parco e hanno trovato due componenti del gruppo, una ragazza sua coetanea e un amico già maggiorenne. Probabilmente lo hanno riconosciuto e hanno iniziato a tormentarlo. Era sull’altalena con la sorella e hanno iniziato a spingerlo, ma con così tanta foga che lo hanno fatto cadere a terra», racconta la madre.

L'articolo completo sul numero de La Settimana in edicola da venerdì 20 agosto.

TORNA ALLA HOME